Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa
Login
or
Register

RICICLO e TRATTAMENTO dei RIFIUTI, i BANDI

Dal Ministero per la Transizione ecologica sono in arrivo quattro bandi per potenziare e/o realizzare ex novo impianti di trattamento e riciclo dei rifiuti. L’avviso rientra nell’ambito del Pnrr e può contare su un plafond complessivo di 600 milioni di euro, di cui il 60% riservato alle Regioni del Centro-Sud (Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Molise, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna).

A essere finanziati saranno progetti cosiddetti “faro” di economia circolare che promuovono l’utilizzo di tecnologie e processi ad alto contenuto innovativo per il riciclo e trattamento di rifiuti elettronici, carta e cartone, plastiche e tessili.

Nello specifico i bandi, finanziati per 150 milioni di euro ciascuno, riguardano:

  • Linea d’intervento A:  l’ammodernamento e/o ampliamento e/o realizzazione di impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), comprese pale di turbine eoliche e pannelli fotovoltaici
  • Linea d’intervento B: l’ammodernamento e/o ampliamento e/o realizzazione di impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo di carta e cartone
  • Linea d’intervento C: l’ammodernamento e/o ampliamento e/o realizzazione di impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo di rifiuti plastici, compresi i rifiuti di plastica in mare;
  • Linea d’intervento D: Infrastrutturazione della raccolta delle frazioni di tessili pre-consumo e post consumo, ammodernamento dell’impiantistica e realizzazione di nuovi impianti di riciclo delle frazioni tessili in ottica sistemica cd. “Textile Hubs”

Il finanziamento:

  1. è concesso come contributo a fondo perduto
  2. l’ammontare non potrà superare il 35 % dei costi ammissibili
    1. con possibile maggiorazione del 20% per gli aiuti concessi alle piccole imprese
    2. con possibile maggiorazione del 10% per gli aiuti concessi alle medie imprese.

Possono partecipare al bando (singolarmente o in forma di rete, consorzio, etc…):

  1. le imprese che esercitano in via prevalente le attività di cui all’articolo 2195, numeri 1) e 3) del codice civile, ivi comprese le imprese artigiane di produzione di beni di cui alla legge 8 agosto 1985, n. 443;
  2. le imprese che esercitano in via prevalente le attività ausiliarie di cui all’articolo 2195, numero 5), del codice civile, in favore delle imprese di cui alla precedente lettera a).

Una volta pubblicati sul sito del Ministero, si avranno 120 giorni di tempo per la presentazione dei progetti, che avviene in 2 fasi:

  1. a partire dal 40° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso, in cui saranno pubblicati i fac-simile della proposta;
  2. a partire dal 60° e non oltre il 120° giorno dalla data di pubblicazione dell’Avviso, in cui sarà presentata la proposta

Non appena la modulistica sarà disponibile sul sito del MISE torneremo a darvi informazioni più dettagliate. Se sei interessato a riceverle clicca qui per essere ricontattato.

Sticky
Ott 26, 2021
Commenti disabilitati su RICICLO e TRATTAMENTO dei RIFIUTI, i BANDI
  • CNA UMBRIA

    Via Angelo Morettini, 7
    06128 Perugia
    Tel: 075 505911 ||
    Fax: 075 5006279
    info@cnaumbria.it
    C.F. 94005590545

  • Generic selectors
    Affina la ricerca
    Cerca nel Titolo
    Cerca nei contenuti
    Cerca in Articoli
    Cerca nelle Pagine
    Cerca per Categorie
    AMBIENTE E SICUREZZA
    ATTIVITA' SINDACALE
    Bandi attivi
    BANDI ATTIVI START UP
    BANDI E INCENTIVI
    Bandi scaduti
    BENESSERE
    CINEMA
    CITTADINO
    CNA INFORMA
    CNA PER LE IMPRESE
    CNA RICONVERTITE
    COMUNICAZIONE
    COSTRUZIONI
    CREA LA TUA IMPRESA
    CREDITO
    DIGITALE
    DIH
    EVENTI
    faq ammortizzatori sociali
    FAQ FISCALI
    FAQ SALUTE E SICUREZZA
    FISCO
    FORMAZIONE
    GIOVANI IMPRENDITORI
    INDAGINI
    INDAGINI CNA
    INNOVAIMPRESA
    LEGISLAZIONE LAVORO
    MANIFATTURIERO
    NAZIONALE
    PENSIONATI
    PRATICHE AUTO _ FITACAR
    PROPOSTE CNA
    SERVIZI
    SERVIZI COMUNITÀ
    SERVIZI IMPRESE
    SERVIZI INNOVATIVI
    SISTEMA CNA
    SMART ATTACK
    SMART WORKING
    SUPERBONUS
    TRASPORTI
    TURISMO E CULTURA
    ULTIME NOVITA'
  • Seguici sui nostri canali social